(+39) 080.4780349 (tel)
(+39) 080.4786928 (tel/fax)
Lun. - Ven. 8:30 - 13:30 / 15:30 - 18:30

Risparmiare senza inquinare

Centralina Differenziale Thermo Solar Box 100 per Solare Termico

SKU: BX100
Spedito in: 24-48h
 

Disponibilità:Disponibile

123,60 €
IVA Esclusa

* Campi obbligatori

Descrizione


ThermoSolar Box 100 per Sistema Solare Termico


ThermoSolar Box 100 è la centralina differenziale che permette la produzione centralizzata di acqua calda sanitaria, la gestione di impianti combinati che necessitano della coordinazione di più accumuli o di più sorgenti di calore integrative e tantissime altre applicazioni.


(Se preferisci la versione ThermoSolar Box 200, Clicca QUI).


Per completare e supportare un impianto solare termico a circolazione naturale e forzata, la nostra azienda ti offre una varietà di componenti elettronici ed idraulici che ti permetteranno di semplificare al massimo la gestione degli impianti stessi, riducendo al minimo gli sprechi e garantendo la massima affidabilità nel tempo.


CARATTERISTICHE e SPECIFICHE TECNICHE


Le caratteristiche principali che definiscono il ThermoSolar Box 100 sono le seguenti:


  • Gestione completa ed automatizzata dellimpianto solare;

  • Fino a 7 configurazioni di funzionamento;

  • Facilità dinstallazione;

  • Garanzia di 2 anni.


Le dimensioni che definiscono il ThermoSolar Box 100 sono indicate nella seguente immagine:


Dimensioni del ThermoSolar Box 100

Per definire meglio l'aspetto tecnico del ThermoSolar Box 100, ti riportiamo le seguenti specifiche tecniche:


Alimentazione Centralina:230 V ~50 Hz
Grado di protezione Centralina:IP 50
Isteresi Centralina:Programmabile, asimmetrica
Caratteristica contatti Centralina:Contatti puliti in commutazione (Com. - N.O. - N.C.) fino a 230 Vac  5 A
Materiale Box Centralina:ABS
Installazione Centralina:a parete
Materiale cavo Sonda Bollitore:PVC
Range di funzionamento Sonda Bollitore:-50 ÷ 100 °C
Precisione Sonda Bollitore:?? 1 °C
Sensore Sonda Bollitore:NTC 100K
Materiale cavo Sonda Collettore:Silicone
Range di funzionamento Sonda Collettore:-50 ÷ 250 °C
Precisione Sonda Collettore:?? 1 °C
Sensore Sonda Collettore:NTC 100K
N° Ingressi:3
N° Uscite:2
Potenza Max Assorbita:1,5 W




FUNZIONAMENTO e COLLEGAMENTI


Di seguito ti mostriamo la facciata esterna della centralina di controllo e lo schema di collegamento e funzionamento del ThermoSolar Box 100:


Aspetto Esterno + Schema di Collegamento + Schema di Funzionamento del ThermoSolar Box 100

Se preferisci entrare più nello specifico, di seguito ti riporto alcuni dettagli pratici sul funzionamento della centralina ThermoSolar Box 100.


In pratica:


  1. Laccensione della centralina si effettua posizionando linterruttore generale in ON.


  2. Mediante le sonde viene rilevata la temperatura del fluido presente nei diversi elementi dellimpianto. Tali temperature vengono confrontate e cos?? calcolati i differenziali (Δ) e i termostati.


  3. Le uscite sono due: P1, P2 e sono gestite in base alla configurazione raffigurata nello schema di funzionamento soprariportato.


  4. Funzione ICE.
    Se la funzione è abilitata (P06=1), quando la temperatura nel collettore T1 è inferiore a A03 si attiva la pompa P1 in modo temporizzato secondo i tempi t05=acceso e t06=spento.


  5. Funzione TEST.
    Premendo per circa 5 secondi il tasto (+) la pompa P1 viene attivata per circa 30 secondi, sospendendo la gestione impostata con la configurazione. Tale funzione è resa disponibile nelleventualità si voglia controllare il funzionamento della pompa P1.

    Premendo ancora una volta il pulsante per 5 secondi il tempo si allunga (vedi t08 nella tabella2 qui sotto relativa al Menu Secondario) entrando nella funzione Riempimento Impianto. Con la semplice pressione del pulsante si disabilita la funzione.


  6. Visualizzazione TEMPERATURE.
    La modalità corrente di visualizzazione del pannello indica

    • nel display la temperatura della sonda selezionata;

    • nei led indica luscita o il termostato attivo;

    • La pressione del tasto (-) permette di visualizzare successivamente le temperature delle sonde


  7. MENU

    • Menu PRINCIPALE (Tabella 1 - Clicca sull'immagine per ingrandirla):


      Tabella 1 Menu Principale del ThermoSolar Box 100


      • Per accedere al MENU premere il tasto (M).

      • Lingresso in menu è avvertito dal cambiamento della scritta sul display e dallaccensione del led relativo al parametro visualizzato.

        • Per scorrere i parametri dal primo allultimo utilizzare il tasto (M).

        • Per modificare il valore del parametro tenere premuto il tasto (S) e cambiare il valore con i tasti (-) o (+).

        • Per uscire e memorizzare scorrere tutto il menu con il tasto (M), oppure attendere circa 5 secondi.


    • Menu SECONDARIO (Tabella 2 - Clicca sull'immagine per ingrandirla):


      Tabella 2 Menu Secondario del ThermoSolar Box 100


      • Permette di modificare i parametri di funzionamento della centralina.

      • Per accedere al MENU tenere premuti insieme i tasti (-) e (+) per circa 5 secondi.

      • Il display visualizza letichetta del parametro relativo all'alimentazione.

        • Per scorrere le etichette dei parametri utilizzare il tasto (M).

        • Per visualizzare il valore del parametro premere il tasto (S).

        • Per modificare il valore del parametro tenere premuto il tasto (S) e cambiare il valore con i tasti (-) o (+).

        • Per visualizzare nuovamente la lista dei parametri premere il tasto (S).

        • Per uscire e memorizzare attendere circa 5 secondi.


  8. La centralina differenziale ThermoSolare Box 100 prevede, inoltre, la segnalazione di guasti alle sonde e allarmi di temperatura. Nel collettore dei pannelli solari lallarme di temperatura viene segnalato per evitare il danneggiamento dellimpianto.

    • In caso di guasto ad una o più sonde, sul display verranno visualizzati i seguenti messaggi lampeggianti:

      • "1 Lo" sonda del collettore Interrotta o temperatura minore di 0°C;

      • "1 Hi" sonda del collettore in Cortocircuito;

      • "2 Lo" sonda del boiler Interrotta o temperatura minore di 0°C;

      • "2 Hi" sonda del boiler in Cortocircuito;

      • "3 Lo" sonda integrazione Interrotta o temperatura minore di 0°C;

      • "3 Hi" sonda integrazione in Cortocircuito;

    • In caso di superamento della temperatura massima impostata per una sonda, viene visualizzata alternativamente la temperatura della sonda e la scritta Sic.

    • In caso di abbassamento della temperatura della sonda del collettore (T1) sotto la soglia minima A03 impostata, sul display verrà visualizzato alternativamente il valore di temperatura della sonda e la scritta ICE. Quando poi la sonda raggiunge la temperatura di 0°C il valore di temperatura visualizzato inizia a lampeggiare. Il segnale di allarme per basse temperature non è accompagnato da messaggi acustici.


  9. Il dispositivo risulta composto da Centralina da parete e da Sonde termiche.

    Il montaggio della centralina deve essere effettuato da personale competente nel rispetto delle indicazioni di sicurezza indicate nel presente manuale e comunque non tralasciando le norme di sicurezza generali. Per un corretto funzionamento e per evitare danni alle parti elettriche/elettroniche:

    • posizionare il dispositivo in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore;

    • posizionare la scatola-contenitore;

    • posizionare le sonde in modo da rilevare correttamente la temperatura, evitando il contatto diretto o indiretto con la fiamma:

      • T1, la Sonda di temperatura collettore che va posizionata sul collettore dei pannelli solari.

      • T2, la Sonda di temperatura accumulo principale che va posizionata sulla parte bassa dellaccumulo vicino allo scambiatore di calore proveniente dai pannelli solari.

      • T3, la Sonda di temperatura accumulo principale che va posizionata sulla parte alta dellaccumulo.

    • Collegare i fili di alimentazione e i cavi delle sonde ai morsetti rispettando la numerazione (vedi schema di collegamento soprariportato).

    Il collegamento alla rete di alimentazione deve essere effettuato solo dopo l'avvenuta fase di collegamento dei fili in morsettiera. Il fusibile in dotazione protegge solamente l'alimentazione della centralina.





RACCOMANDAZIONI


Di seguito ti elenco alcune raccomandazioni da rispettare:

  • Evitare di accoppiare i cavi delle sonde con quelli di potenza. Utilizzare un cavetto schermato bipolare con calza libera di sezione minima 1,5 mm$sup2; e lunghezza max 25 m.

  • Munire lalimentazione dellimpianto di un interruttore bipolare conforme alle norme vigenti e con distanza di apertura dei contatti di almeno 3 mm in ciascun polo.

  • L'installazione ed il collegamento elettrico del dispositivo devono essere eseguiti da personale qualificato ed in conformità alle leggi vigenti. Ovviamente, prima di effettuare qualsiasi collegamento accertarsi che la rete elettrica sia scollegata.


Nell'ottica di un continuo sviluppo dei propri prodotti, il costruttore si riserva il diritto di apportare modifiche a prestazioni e dati tecnici senza preavviso.

La nostra azienda non risponde per danni dovuti a cablaggi errati o uso improprio dei dispositivi.


NB: Per qualsiasi Informazione e/o Dettaglio sull'acquisto o generico, onde evitare qualsiasi inconveniente, non esitare a Contattare direttamente il Servizio Clienti di EnergiaSolare100

Il Nostro Staff sarà felice di aiutarti nella Scelta Ideale per Soddisfare i Tuoi Bisogni!


Buon Investimento Termico da
Energia solare 100


Caratteristiche Tecniche

SKUBX100
Cod. EAN7427509333317
Produttoreenergiasolare100
Spedito in24-48h
Peso0.5000

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Centralina Differenziale Thermo Solar Box 100 per Solare Termico

Come consideri questo prodotto? *

 1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Quality

Tag prodotto

Tag prodotto

Altre persone hanno contrassegnato questo prodotto con questi tag:

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Download